Vicina di casa tiene sveglio il vicino con i suoi gemiti arrapati da troietta in calore

7168 Visualizzazioni

Davide si era svegliato incazzato per via dei gemiti che venivano dall’appartamento accanto, ma quando il mattino seguente incontra la ragazza che li aveva emessi, un’erezione lo assale. La bellissima ragazza è la nuova vicina di casa e quanto pare le piace godere rumorosamente. I gemiti erano quelli di una troietta intenta a sditalinarsi. Pur di vederla in azione Davide è disposto a tutto. La prega per giorni, mesi e alla fine le porte dell’appartamento della ragazza gli si aprono così come si aprono le giovani calde cosce, della gemente bellezza brunetta.