Studiare insieme non significa doversi precludere piacevoli pause

212 Visualizzazioni

Quando scegli un compagno di studi con cui trascorrere i pomeriggi dovresti scegliere qualcuno in grado di migliorare la qualità del tuo studio e il tempo che decidi di dedicare all’apprendimento. Se trovi qualcuno che invece ha solo voglia di distrarti e di portati su strade difficili da percorrere rischi di intraprendere percorsi poi difficili da abbandonare, se invece dello studio ti viene proposta una intensa sessione di scopata allora è ovviamente scontata la scelta soprattutto perchè gli ormoni in adolescenza sono in grado di esplodere in modo del tutto incontrollato.

[neverblock idzone=2953750]

[neverblock idzone=2952686]