Sfondando la fica di quella bella troia della mia amante, che pecorina selvaggia

623 Visualizzazioni

Mi trovai in una situazione assurda, in casa mia c’erano mia moglie e la mia amante che si parlavano in salotto. Con Debora, la mia amante, non mi sentivo da circa un mese. Lei non mi ha mai messo in difficoltà con mia moglie ma questa volta era li seduta sul divano di casa a parlare con lei. Per fortuna che si era spacciata per una mia collega di lavoro se no era finita la pacchia. Era venuta a trovarmi solo perchè dopo un mese aveva uno sfrenato bisogno del mio cazzo. Appena mia moglie ci lasciò un attimo di respiro, ecco la troia a pecorina che si fa sfondare la vagina.

[neverblock idzone=2953750]