Scopata anale in piscina con un nero usato solo per colmare i desideri sessuali della padrona di casa

  • Piace a: 1,276 visualizzazioni

La padrona di casa è abituata ad un tenore di vita piuttosto alto. Quando desidera qualcosa sa sempre come ottenerlo e sa che il marito non le negherebbe mai nulla. Da quando è arrivata l’estate trascorre le sue giornate in piscina. Le piace prendere il sole anche senza il costume e affianco a lei ci deve sempre essere il nero dal cazzo enorme che è stato assunto per colmare i suoi desideri sessuali improvvisi e insaziabili. Le piace essere presa a pecorina ed essere inculata violentemente da lui che ha un cazzo grosso e largo che sa renderla felice.