Questa troietta va per il sesso occasionale, appena conosciuta scopiamo come dei conigli e gli sborro tutto dentro la figa

8653 Visualizzazioni

E quando mi capita una così

Sono Raffaele, un ragazzo di 24 anni. Lavoro come cameriere in un ristorante molto noto del centro, e grazie alla mia bravura con i clienti sono stato promosso a capo sala. Insieme alla promozione mi è stato offerto dalla direzione, un weekend di vacanza presso una località da me a scelta. Però io decido di spendere questo tempo in un altro modo e mi metto a contattare qualsiasi ragazza veda su Facebook proponendogli un’uscita per divertimento. Ad un certo punto mi risponde una ragazza, bionda, occhi azzurri che accetta tutte le mie proposte. A quel punto ci vediamo e alla prima occasione ci scappa la chiavata.

E che zoccola

La prima cosa che, è prendermi il cazzo in bocca e succhiarmelo in una maniera incredibile. Mi fa arrapare davvero di brutto e il mio cazzo si fa sempre più grande a ogni leccata che mi fa alla capocchia. Dopo avermi fatto ingrandire il cazzo in una misura incredibile, procedo con la penetrazione, me la metto a pecorina e inizio a infilarglielo tutto nella figa, facendola godere davvero tanto, fino a farla raggiungere l’orgasmo da lei tanto cercato. Una volta tutta bagnata, posso finalmente sborrare. Sborrata che avviene precisamente tutta nella sua figa per riempirla del mio sperma caldo e denso.

[neverblock idzone=2953750]