Puoi urlare quanto vuoi ma non significa che poi smetterò con te

337 Visualizzazioni

Ho capito che il sesso anale non è per niente la tua pratica preferita, a me sembra quasi che ti faccia proprio soffrire e infatti me lo hai detto ripetutamente mentre te lo buttavo nel culo e hai anche iniziato ad urlare. Erano grida di dolore ma se le interpretavi nel modo giusto sembravano quasi di profondo piacere. Fatto sta che puoi urlare quanto ti pare ma io non smetterà di sfondarti il culo, intanto perchè mi piace davvero troppo ma poi sono anche convinto che tra poco inizierà a piacere anche a te quindi non devo smettere e non mi devo arrendere.