Non riesce proprio a dormire pensando a quanto è eccitata e bagnata

780 Visualizzazioni

Ci sono quelle sere in cui l’eccitazione raggiunge livelli decisamente troppo alti e non è sempre possibile reprimere le proprie necessità e far finta di niente, a volte è necessario agire e soddisfare le proprie esigenze da sole, senza alcun aiuto esterno. Nel cuore della notte si sveglia e si trova le mutande completamente bagnate, è ormai troppo tardi e la sua mano sta già scivolando in quel lago per raggiungere le profondità della sua fica. Basta qualche movimento convinto, qualche giochetto con le sue tette ed ecco che l’orgasmo che aspettava esplode in tutta la sua meraviglia.