Non potevo ignorare le grida di piacere che sentivo dal salone

105 Visualizzazioni

Mi aveva detto di aver voglia di andare a dormire presto e io da buon fidanzato l’ho assecondata senza farle troppe domande ma mentre stavo guardando il film che lei non aveva voluto concludere con me mi sono reso conto che dalla camera da letto arrivavano dei rumori particolari ed ambigui. Mi sono affacciato per vedere meglio e ho visto lei immersa e totalmente concentrata in una sessione di orgasmo con se stessa con un vibratore che non avevo mai visto prima perchè me lo nascondeva ma che prendeva bene il mio posto così son dovuto intervenire per ristabilire la gerarchia sessuale.

[neverblock idzone=2953750]

[neverblock idzone=2952686]