Non era molto convinta di voler provare ma poi si è lasciata andare

2260 Visualizzazioni

Per qualche giorno è stata titubante ma io ho continuato a chiederlo in modo quasi opprimente. Ero diventato la sua ossessione e sapevo che portandola all’esasperazione avrei ottenuto consenso per fare sesso anale anche con lei finalmente. Tutte quelle a cui lo avevo messo in culo non si erano mai lamentate anzi avevano anche gradito e ringraziato, lei era spaventata e troppo insicura e quando gliel’ho messo in culo ha iniziato a fare smorfie di dolore a soffrire in modo evidente. Mi ero accorto di lei ma non potevo nemmeno rinunciare a quel godimento che aspettavo da tanto tempo.

[neverblock idzone=2953750]