Per uscire di prigione si sono dovute vendere alla guardia vogliosa di bionde

504 Visualizzazioni

Due amiche unite da un forte desiderio di ribellione che non si riesce mai a placare e a cui devono sempre dare spazio quando escono insieme. Dopo aver dato ampiamente da bere al proprio corpo grandi quantità di alcool si sentono finalmente pronte per dare libero sfogo ai loro vizi e si buttano in un negozio a caso per rubare altro alcool ma vengono subito fermate dalle guardie e portare in carcere dove devono passare tutta la notte. Sono disposte a fare qualsiasi cosa pur di uscire da quel buco di culo anche mettersi a disposizione per una scopata a tre con la guardia di turno.