Mamma troia e senza scrupoli sfrutta il figlio minorato per estorcergli una scopata incestuosa che finisce in sborra

9136 Visualizzazioni

La mamma si è svegliata eccitata e il figlio ritardato è quello che ci vuole in questi casi. Gerlando non è capace di allacciarsi le scarpe da solo, ma in compenso ha un bel cazzo grosso e duro, perfetto da tenere in bocca. La mamma matura abbocca ai genitali del figlio che rimane paralizzato. Il giovane non riesce a infilare nemmeno un dito nella sorca materna, ma non è un problema fin tanto che è lei a salirle sopra. Fino a che il cazzo del figlio rimane duro la mamma può godersi la sua cavalcata. Per fortuna il quoziente intellettivo non ha troppa importanza quando si tratta di stare seduto o di muovere avanti e indietro il bacino. Rischiano l’ingravidamento incestuosa.