Le vacanze estive sono sempre il pretesto per fare cose proibite

1294 Visualizzazioni

Quando andiamo in vacanza con la mia famiglia io mi dissocio completamente da loro e cerco di condurre una vacanza quanto più folle possibile. Sono dell’idea che se non riuscirò a farlo ora che sono una impavida ragazzina non riuscirò mai a sentirmi appagata della mia vita e delle mie esperienze. Mi sembra assurdo che ogni volta riesco a trovare qualcuno disposto a seguirmi nell’appartamento dove i miei genitori stanno riposando e a convincerlo a scopare con me come se non ci fosse nessuno, in realtà io mi nutro di quella sensazione di pericolo e proibizioni.

[neverblock idzone=2953750]