La maestra di scuola di mio figlio lo ha picchiato, cosi la minaccio di denunciarla se non si fa inculare di brutto

  • Piace a: 2,982 visualizzazioni

Un giorno torna mio figlio da scuola piangendo. Gli chiedo cosa sia successo, pensando che qualche bulletto lo stesse prendendo in giro ma mi confessa che la maestra, dopo che lui si era messo a fare un po di casino in classe, gli aveva mollato un bel ceffone. Io sono d’accordo su questa cosa, ogni tanto quando i bambini diventano intrattabili uno sganascione puo solo aiutare, Ma, conoscendo la maestra di mio figlio, decisi di approfittare di questa situazione.

Una mente maligna

Andai a trovarla in ufficio il giorno dopo, raccontandole un sacco di frottole sul fatto che ora mio figlio avesse paura di andare a scuola e che aveva iniziato a farsi la pipi sotto. Iniziai a dirle che le sue gesta erano state avventate e che molto probabilmente avrei sporto denuncia nei suoi confronti. Appena sentite quelle parole, la povera maestrina è scoppiata in lacrime e ha iniziato a chiedermi in continuazione scusa.

Sapevo di averla ormai in pugno

Cosi decido di farle una proposta che non poteva rifiutare. In cambio della mia dimenticanza, lei doveva concedermi il suo bel culetto e farsi riprendere dalla mia telecamera, in maniera tale da poter avere quel fantastico ricordo di lei. Una chiavata con ricatto è la cosa piu bella del mondo