La figlia del contadino è una bellissima e grandissima troia, guardate come ci ha soddisfatto

  • Piace a: 330 visualizzazioni

Io e il mio collega Simone, lavoriamo in una bella fattoria vicino il nostro paesino. In questa fattoria la figlia del proprietario ogni giorno ci mandava delle occhiatine ambigue. Io e Simone avevamo capito che quella bella e giovane puttanella aveva bisogno di una bella castigata. Un pomeriggio, dopo l’ennesima occhiata ambigua, la avvicinai senza farmi accorgere da sua padre, e le dissi di vederci nel pomeriggio. Quando andammo nel capo dove ci eravamo dati appuntamento la troia si abbassò immediatamente e prese io nostri uccelli in bocca… Il resto è tutto da vedere.