La bellissima Tracy al primo giorno di lavoro non resiste a masturbarsi in ufficio

4312 Visualizzazioni

Tracy è al suo primo giorno di lavoro e la lasciano in reception da sola. Inusuale, succede per caso e sembra quasi si dimenticano di lei. L’ufficio è vuoto e la connessione ad internet funziona. Davanti al pc la noia cresce assieme a un certo desiderio. La giovane Tracy sente un certo calore tra le gambe. Forse è un po’ da pazzi, ma nessuno può vederla e non c’è nulla di male a sfilarsi le mutande per stare un po’ più comoda. A quel punto Tracy si spinge cade rapidamente lungo il pendio dell’eccitazione sessuale. Il suo grilletto bagnato vuole essere smanettato e lei vuole godere.

[neverblock idzone=2953750]