La babysitter disperata pur di continuare a lavorare accetta di scopare con il padrone di casa

11263 Visualizzazioni

La giovane ragazzina è disperata, ha bisogno di lavorare per mettere da parte i soldi per l’estate. Desidera fortemente partire insieme al suo gruppo di amici ma se non trova da sola i soldi nessuno in famiglia glieli darà. Ha trovato un lavoro come babysitter ma in poco tempo ha combinato dei casini e il padrone di casa ha deciso di buttarla fuori e licenziarla. Lei disperata lo ha implorato di non farlo ma l’unico modo che aveva per convincerlo a non licenziarla era accettare la sua proposta di sesso. Così adesso oltre ad essere babysitter in quella casa è anche prostituta.

[neverblock idzone=2953750]