Infermiera troia raccoglie lo sperma del paziente dopo essersi fatta sborrare in faccia.

  • Piace a: 1,584 visualizzazioni

Roger va in ospedale regolarmente per controllare lo stato del suo cazzo. Non che abbia subito qualche intervento ma le dimensioni del suo cazzone lo spaventano a tal punto che vuole assicurarsi di avere sempre un uccello perfetto ed in salute. Chissà come mai ad ogni controllo, l’infermiere che lo accoglie è sempre una donna, e mai una donna bruttina. Sempre femmine giovani e gnocche con lo sguardo da troia. Ormai è abituato al metodo con cui prelevano il suo sperma e non gli dispiace affatto. Raccoglierlo dalla faccia dell’infermiera è più gratificante per tutti.