Il culetto di questa bella troietta è stato sfondato a dovere dal mio grosso uccello

299 Visualizzazioni

Nel mio palazzo si è trasferita una bella studentessa, l’avevo adocchiata già da un po’. Si sa che le studentesse che vengono da un pesino di provincia, quando vanno a vivere da sole diventano delle troie inarrestabili. Lontane dal pregiudizio e dalle chiacchiere di paese diventano dei zoccoloni da battaglia. Non ci ho messo tanto tempo a conoscerla e a portarla a casa per offrirle un caffè e un po’ della mia minchia. La portai a letto e la cagna mi disse che era fidanzata e per rispettare il ragazzo voleva prendere il mio cazzo solo nel culo. Le dissi che non c’era alcun problema, quando è andata via la troietta non riusciva più a camminare.

[neverblock idzone=2953750]

[neverblock idzone=2952686]