Giulio ha organizzato la festa del secolo, non so in quante passere ho infilato il mio uccello

  • Piace a: 589 visualizzazioni

Eravamo completamente ubriachi quella sera e a qualcuno è venuta quella brillante idea di fare una gara. In pratica dovevamo giudicare tutte le ragazze presenti e assegnare un premio alla ragazza con il culo più sodo. Non credevo che quella cosa avrebbe preso largo ma invece le ragazze erano già tutte bagnate e vogliose di vincere quella sida. In quel momento si è scatento l’inferno, non si capiva nulla ero in mezzo a puttanelle che spompinavano e prendevano nella passera cazzi a caso. Dovunque mi giravo vedevo cagne che improlavano di prendere il mio cazzo più dentro, con più forza, più in profondità.