Giovane moglie indiana si concede del sesso liberatorio con il suo amante

  • Piace a: 1,268 visualizzazioni

La famiglia la costringe a sposare un uomo con il doppio dei suoi anni. Un vecchio riccone che ha sempre avuto tutto nella vita. A Zafira non dispiace vivere nel lusso, ma i suoi bisogni di donna le fanno desiderare un cazzo che possa farla godere sul serio. Uno dei ragazzi della servitù è abbastanza coraggioso da rispondere ai suoi sguardi lussuriosi. Così durante le sue passeggiate mattutine Zafira fa visita al ragazzo della servitù, si spoglia mostrando il suo splendido e giovane corpo e si concede il bollente sesso liberatorio che la sua fica brama.