Dovevo solo portare dei documenti al mio collega, non è finita così

564 Visualizzazioni

Il mio collega aveva dimenticato dei documenti molto importanti e dovevo necessariamente portarli a casa sua in serata anche se lui non era presente. La fidanzata mi ha aperto la porta ed è stata da subito molto gentile e molto disponibile anche se era in accappatoio e aveva appena finito di fare la doccia. Ho trovato particolare la scelta di aprire comunque la porta ad uno sconosciuto come me ma poco dopo, quando si è spogliata di tutto, ho capito quali erano le sue vere intenzioni e me le sono fatte andare bene se lei vuole tradire a me va bene lo stesso.